Salta al contenuto principale

Un interprete per UNIPA

Il Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Palermo, capofila CUBÂTI, cerca un interprete a cui affidare l’attività di traduzione e interpretariato dal francese all’italiano e viceversa, da svolgere secondo il calendario di progetto. L’impegno complessivo non dovrà superare le 220 ore.

I.E.ME.S.T. lancia cinque nuovi bandi

L’Istituto Euro-Mediterraneo di Scienza e Tecnologia, pertener di CUBÂTI (Culture du bâti de qualité: Recherche, Innovation et Entreprise pour la Durabilité), è alla ricerca di diverse figure professionali da dedicare alla gestione e all’approfondimento delle attività di progetto

Conferenza CUBÂTI: il programma del 10 gennaio

Baukultur, edilizia sostenibile e identità transfrontaliera nel settore della costruzione. Sono questi i temi della conferenza di presentazione del progetto CUBÂTI di martedì 10 gennaio al Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Palermo. 

Conferenza pubblica – 10 gennaio 2023

Si terrà il 10 gennaio 2023, al Dipartimento di Architettura dell’Università di Palermo, la conferenza pubblica di presentazione di CUB TI (Culture du bâti de qualité: Recherche, Innovation et Entreprise pour la Durabilité). Un’occasione per conoscere obiettivi e strategie del progetto cofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia -Tunisia 2014-2020 e presentare manifestazioni di interesse o proposte di contributi da parte di ricercatori, professionisti e imprenditori del settore e soggetti istituzionali siciliani e tunisini impegnati nella definizione e gestione delle politiche settoriali.

Da UniPA un assegno di ricerca sulla Baukultur

Dal Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Palermo, capofila del progetto CUBÂTI, un avviso pubblico per l’affidamento di un assegno di ricerca sul tema: “Baukultur di alta qualità per la sostenibilità dell’ambiente costruito: materiali da costruzione e identità transfrontaliera comune Italia/Tunisia per rafforzare i legami tra ricerca, impresa e professione”.

Il presente sito è stato realizzato grazie all’aiuto finanziario dell’Unione Europea nell’ambito del Programma ENI CT Italia – Tunisia 2014-2020. Il contenuto del presente sito è di esclusiva responsabilità del progetto CUBÂTI e non può in nessun caso essere considerato come riflesso della posizione dell’Unione Europea o della posizione delle strutture di gestione del Programma

1 2